La difesa a oltranza dall’angolo

Pubblicato: 7 febbraio 2011 in Attualità, Notizie e politica, Politica
Tag:

Qual’è la strategia di Berlusconi per cercare di uscire dai guai giudiziari  in cui so è firmato un’altra volta?

Si delinea una difesa ad oltranza facendo leva su quello che in questi anni ha continuato a sostenere ed ad inculcare nella testa della gente.
1. Esiste una serie di giudici politicizzati che mirano ad destituirlo da capo del governo, inventando vicende giudiziarie inesistenti.
2.La sinistra è sempre il vecchio partito comunista con un altro nome.
3.La sinistra vuole introdurre, se andrà al governo, una patrimoniale.
mi limito a questi 3 punti, anche se l’elenco delle fesserie sarebbe lunghissimo.
Ora, se ci si ragiona su un attimo, anche il più stolto può capire  che tutte queste cose sono baggianate dette da un uomo all’angolo con grossi problemi.
La storia dei giudici politicizzati trita e ritrita ormai non so su chi può far breccia. Ditemi un motivo per il quale questi giudici ce l’hanno così tanto col povero Silvio. Per quale interesse questi pm dovrebbero voler sovvertire le istituzioni democratiche. Solo perché hanno un credo politico diverso da quello del premier? Ma veramente c’è ancora qualcuno che crede a questa favola?
Il PD avrebbe ancora vecchi ideali statalisti e comunisti. Ora, credo che a quasi 20 anni dalla morte del PCI, con le generazioni rinnovate, anche questa panzana possa risparmiarsela.
Poi, infine, c’è la storia della patrimoniale. Se i dirigenti del PD, Bersani in testa, hanno smentito completamente, perchè io devo credere di più alle parole di Berlusconi, solo perché sono comunisti e dicono le bugie? O perché il partito dell’amore dice sempre il vero e vince sul partito dell’odio.

Davvero, rendetevi conto che questa persona sta cercando di infangare le istituzioni per interessi personali. Io da libero cittadino, vorrei che tutto quello che viene fatto e detto al telefono da un mio governante fosse pubblico. Un governante non mi deve tenere nascosto nulla, per lo più se si scoprirle che sperpera il denaro pubblico, che è anche mio, per accompagnare le sue ‘compagne’ di giochi in giro per il paese.
E ho detto solo ‘accompagnare’…

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...