Cervia – Ozzanese 1-1

Pubblicato: 19 dicembre 2004 in Senza categoria

Non c’e’ domenica che riesca a scrivere parole sul bel gioco del Cervia. Tutte le domeniche mi ritrovo a criticare sistematicamente l’incontro della squadra del Reality di Italia1.

Anche quest’oggi una prestazione opaca macchiata, per lo più, da ben 2 espulsioni, quelle di Ljubisic (doppia ammonizione, entrambe sacrosante) e Moschino (rosso diretto per uno stupidissimo calcio da dietro rifilato ad un avversario a gioco fermo).

La partita in sé è stata pure piacevole. Dopo un avvio diverso dal solito, la squadra di Graziani riesce a trovare il gol del vantaggio con Apicerni (finalmente) di testa. Neanche il tempo di fiatare che arriva il pareggio dell’Ozzanese con Nanni.
Nel secondo tempo Graziani toglie Apicerni ed inserisce Giuffrida e sostituisce Morelli con Gualtieri (il ‘cobra’ rientra oggi da un infortunio che lo ha tenuto fermo più di un mese).
Al 12′ e al 19′ i fattacci. Espusi Ljubisic e Moschino, e proprio da qui inizia la partita del Cervia. Paradossalmente infatti il Cervia ha le migliori occasioni proprio giocando in 9 contro 11. L’ozzanese crea qualche pericolo in contropiede, ma e’ Gualtieri ad avere sul finale il match point per il Cervia.

Finisce 1-1 e termina anche il girone d’andata. Il Cervia, grazie anche alla sconfitta interna del Fusignano, rimane in testa alla classifica, ma per sapere se sarà Campione d’inverno bisognerà attendere il recupero che dovra’ giocare il Comacchio che si trova a 2 punti dal Cervia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...